Vea

contatto

clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
                 
home page Versione italiana English version contattaci
GUIDE ROBOT VEA®
 
 
MORFOLOGICA
La guida robot a logica neurale matriciale economica e potente, valida per tutte le applicazioni di media difficoltà.
BRAIN VECTOR
E' la guida robot per le applicazioni complesse o quando si vuole avere l'assoluta funzionalità del sistema senza perdere tempo nella configurazione. Questa guida robot lavora bene anche in presenza di pezzi sporchi, con colorazione eterogenea, bagnati, con bave, nastro sporco o bagnato, vibrazioni sulla struttura, luce ambiente che varia... insomma qualunque cosa accada in campo industriale viene risolto da questa fantastico applicativo.
BRAIN VECTOR 3D
E' l'evolusione della guida robot descritta prima che permette di avere anche la quota Z per prendere oggetti direttamente da cassone.
Elenco marche dei robot già interfacciati:
ABB, ADEPT, COMAU, DAIHEN, DENSO, EPSON, FANUC, HIRATA, IA, IAI, JANOME, KAWASAKI, KOGANEI, KUKA, MITSUBISHI, MONTECH, MOTOMAN, OTC, PI, REIS, RODERS, SONY, STAUBLI
... più molti altri grazie all'interfaccia aperta di programmazione
Elenco tipologie dei robot interfacciabili:
CARTESIANI, ANTROPOMORFI, POLARI, SCARA, GEODETICI
 
Tutti i problemi già risolti:
Problema
Soluzione
calibrazione
Poca precisione di presa?

Calibrazione ad alta precisione del piano ottico: aumenta sensibilmente la precisione di presa robotica correggendo gli errori di distorsione ottica dovuti da errori prospettici e malformazioni dell'ottica.

 

XVR (eXtended Virtual Resolution): quadruplica la risoluzione della telecamera senza perdita di informazioni.

 

tooling automatico
Apprendimento complicato del centro utensile?

Sistema di tooling automatico: il centro di rotazione della pinza del robot viene automaticamente calcolato dal sistema di visione sgravando l'operatore ed il programma del robot da calcoli complessi.

 

interferenza
La pinza del robot sbatte su altri pezzi?

Grazie al controllo interferenza si può scegliere tra 3 diverse logiche che controllano se la pinza di presa possa toccare oggetti vicini nel prendere l'oggetto selezionato.

 

vibrazioni
Vibrazioni della struttura?

Non servono strutture pesanti per tenere la telecamera! Grazie allo stabilizzatore d'immagine HMIST (Hybrid Micro Image Stabilizer) che permette di ottenere posizioni ripetitive, compensando eventuali vibrazioni meccaniche presenti sulla struttura che porta la telecamera.

 

Autocalibrazione in tempo reale: spostare erroneamente la telecamera non genera più problemi perché il sistema di visione corregge immediatamente la posizione.

 

luce ambientale
Variazione della luce ambientale?

Non serve proteggere dalla luce il sistema! La compensazione automatica della luce ambiente fa sì che eventuali cambiamenti della luminosità ambientale non influiscano sul riconoscimento.

 

ambiente sporco carbone
Ambiente sporco, polveroso, nebbia oleosa?

Filtri evoluti nel modulo di acquisizione rendono veramente industriale l'applicazione: questi filtri correggono automaticamente gli errori dovuti da eventuali formazioni di sporco sull'ottica o da particolato in sospensione nell'aria e permettono una manutenzione sporadica (spesso nulla) della parte ottica evitando problemi di scalibrazione del sistema.

 

Nastri sporchi, bagnati, usurati?

Non bisogna più tenere puliti i nastri o cambiarli periodicamente! Con la compensazione del fondo si rende indipendente il riconoscimento dell'oggetto dal fondo su cui è appoggiato. Ottimo con tappeti macchiati, grigliati, catene, maglie metalliche, ecc.

 

rotazione precisa
Rotazioni minime dell'oggetto?

High Precision Rotation: per fornire con precisione la rototraslazione a 360° di un pezzo basandosi su un punto di riferimento dell'oggetto stesso per la rotazione e su più punti per la traslazione.

 

Robot Fiducial: fornisce con precisione la rototraslazione di un pezzo basandosi su più punti dell'oggetto stesso. La rotazione assume precisioni superiori a 0,01°.

 

barre metallo caldo
Deformazione dell'immagine dovuta al calore dell'oggetto?

Correzione delle lenti termiche: permette di prendere pezzi caldi senza perdita di precisione.

 

fronte retro simili
Riconoscimento difficoltoso di fronte e retro?

Riconoscimento fronte / retro: riconosce il fronte o il retro di pezzi quasi simmetrici basandosi anche su piccole differenze.

 

conveyor tracking
Presa con nastro in movimento?

Modulo conveyor tracking: predisposto per pilotare robot che eseguono la presa con nastro in movimento.

 

fronte retro simili
Oggetti di colore diverso?

Riconoscimento fronte / retro: riconosce il fronte o il retro di pezzi quasi simmetrici basandosi anche su piccole differenze.

 

fronte retro simili
Guida robot e analisi di qualità allo stesso tempo?

Moduli QUALITY, OCR, OCV, SURFACE, MEASURE: eseguono contemporaneamente alla guida robot un'analisi della qualità del pezzo o della sua superficie oppure controlli dimensionali, OCR, OCV. I moduli possono coesistere tra loro ed operano su qualunque telecamera collegata al sistema.

 

fronte retro simili
Presa da cassone?

Presa da cassone 2D e 3D: sono state aggiunte una serie di funzionalità ed ottimizzazione per la presa da cassone o da mucchio.

 

fronte retro simili
Oggetti disposti casualmente?

Sbroglio da presa magnetica: è ora possibile prendere oggetti che si presentano in varie posizioni nello spazio e vengono gestite le pinze a presa multipla con multitool.

 

Altre caratteristiche:
Nome
Descrizione
Multicamera real-time
Permette di gestire in tempi mascherati fino ad un massimo di 16 telecamere per sistema di visione.
Maschera
Permette di selezionare con precisione le zone da analizzare aumentando la precisione con pezzi critici.
Intelligenza artificiale
Permette di adeguarsi automaticamente alle diversità generate da ombre o distorsioni prospettiche.
Ricette
Permette la creazione di ricette di dati che possono essere inviate direttamente al robot.
PLC e interfaccia operatore HMI
Nel sistema è incluso un PLC, un visualizzatore di messaggi MMI ed un interfaccia operatore HMI grafica completamente configurabili dal cliente.
Interfaccia di comunicazione robot configurabile
Una serie di moduli che permettono la comunicazione con qualunque robot, sia via seriale che via rete con TCP/IP.
Terminale robot
Il sistema di visione diventa un vero terminale del robot: in questo modo l'operatore non qualificato può attivare alcune funzionalità del robot senza per forza utilizzare il pannello di controllo del robot.

VEA s.r.l. - via Fratelli Rosselli, 43 - 20010 CANEGRATE (MI) - ITALY - e-mail: vea@vea.it - 2000-2012© All Rights Reserved - P.I. 13478090155