Vea

contatto

clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
                 
home page Versione italiana English version contattaci

GUIDA ROBOT PER PRESA PEZZI METALLICI IN USCITA DAL TORNIO

Problema:

Il problema del cliente è quello di riconoscere l'orientamento di queste valvole per prenderle e manipolarle con un robot.

I pezzi escono da un tornio a controllo numerico e vengono depositati su un nastro, senza alcun trattamento, ovvero ancora bagnati di olio da taglio e con possibili trucioli. Anche il nastro trasportatore, impermeabile, si presenta fortemente bagnato e lucido.

Soluzione:

Utilizzando il sistema ROBOT si possono affrontare facilmente queste problematiche.

Il sistema utilizza il gruppo di algoritmi BRAIN VECTOR™ che permettono il riconoscimento di un oggetto anche in condizioni sfavorevoli come uno sfondo irregolare, con riflessi o dello stesso colore dell'oggetto, oppure oggetti non rifiniti o sporchi come in questo esempio.

 

 

Affidabilità del sistema di visione:

Una guida robot industriale deve essere affidabile e ripetitiva. Purtroppo nell'ambiente industriale non esistono le stesse condizioni che ci sono in laboratorio. Per questa ragione è indispensabile avere un sistema che sappia correggere automaticamente le disfunzioni qui sotto elencate:

  1. i pezzi potrebbero non essere uguali tra di loro
  2. il nastro di trasporto si sporca oppure potrebbe essere forato
  3. le condizioni di luce variano nel tempo
  4. i macchinari vibrano

Illuminazione semplificata:

Grazie alla potenza degli algoritmi si possono utilizzare normali lampade al posto di complicati illuminatori.

Telecamera posizionata liberamente:

Non è necessario posizionare la telecamera con precisione perchè il sistema di taratura del piano corregge automaticamente le deformazioni prospettiche. La procedura di taratura è completamente automatizzata e veloce.

Interfaccia robot configurabile:

Grazie all'interfaccia completamente configurabile è possibile collegarsi con qualuque sistema robotizzato sia scara che antropomorfo anche con nastro in movimento (modalità conveyor tracking).

PLC e MMI incorporati:

Il PLC incluso nel sistema di visione permette di gestire I/O con 32 task parallele, indipendentemente dal sistema di visione.
Il modulo MMI pemette di visualizzare messaggi provenienti dal sistema di visione, provenienti da input esterni o dal robot. Il robot può spedire qualunque messaggio preceduto da una sequenza di caratteri configurabile. Questa stringa viene visualizzata dal monitor del sistema di visione con l'orario e rimane memorizzata fino a quando la coda di messaggi non supera un valore impostabile.

VEA s.r.l. - via Fratelli Rosselli, 43 - 20010 CANEGRATE (MI) - ITALY - e-mail: vea@vea.it - 2000-2013© All Rights Reserved - P.I. 13478090155